RICOSTRUZIONE VOLTO

Correggere cicatrici, deformità, difetti congeniti rispettando il più possibile l’integrità funzionale ed estetica del viso





Ricostruzione volto

Ricostruzione plastica facciale


La ricostruzione plastica facciale permette di correggere deformazioni, cicatrici, difetti congeniti rispettando il più possibile l’integrità funzionale ed estetica della faccia. I campi di azione sono molteplici e includono:

  • Correzione delle cicatrici generate da operazioni precedenti o da traumi legati a cause meccaniche, chimiche e fisiche, come incidenti automobilistici e ferite da taglio;
  • Asportazioni di nevi e tumori della pelle con immediata riparazione;
  • Riparazione dei danni delle grandi demolizioni oncologiche;
  • Correzione dei difetti congeniti e delle deformazioni acquisite.

Tecniche di chirurgia ricostruttiva facciale e maxillo-facciale

  • Lesioni minori: escissione e sutura, dove possibile con incisione lungo le linee di scarico della tensione cutanea (linee di Langer); per lesioni benigne, insieme all’asportazione chirurgica, alternative sono: a) shaving (escissione superficiale) e elettrocoagulazione, che consente una biopsia istologica; b) non chirurgica: il trattamento laser (fototermolisi) con vaporizzazione della lesione (non consente un esame istologico e una escissione completa fino alla radice della neoformazione), oppure crioterapia.
  • Lesioni medie: escissione e plastica con innesti sottili di cute o lembi locali.
  • Lesioni grandi: espansioni cutanee e/o riparazione con lembi locoregionali.
  • Lesioni profonde: lembi a distanza con peduncolo vascolare mantenuto o rivascolarizzati nella sede ricevente (trapianto microchirurgico), variamente composti da cute, fascia, muscolo, osso. L’estremo della chirurgia ricostruttiva del volto è costituito dal trapianto facciale totale da cadavere.
  • Ricostruzioni speciali: naso, orecchio, palpebre, labbra, parti ossee, paralisi del nervo facciale.

Come si svolge l’intervento

La durata della chirurgia plastica ricostruttiva facciale varia a seconda del tipo di intervento. Alcune operazioni sono di breve durata e non superano i sessanta minuti. Altre tipologie di interventi possono prolungarsi per numerose ore. Le operazioni possono avvenire in anestesia locale o, nei casi più invasi e più complessi, in anestesia totale.

Decorso post-operatorio

La fase di recupero post-operatoria è variabile in base alla complessità della procedura di ricostruzione.

Ricostruzione volto: risultati

I continui sviluppi della chirurgia plastica consentono generalmente di ottenere risultati positivi ma non è chirurgia estetica e non sempre le cicatrici possono essere nascondibili.  Affidarsi a un chirurgo plastico il cui curriculum dimostri grande esperienza di chirurgia ricostruttiva del volto abbinata alla chirurgia estetica dà migliori garanzie di affidabilità e competenza tecnica.

Il dott. Egidio Riggio possiede dal 2009 riconoscimento istituzionale di alta professionalità per la cura dei tumori del volto e la loro ricostruzione.

Le informazioni sulle eventuali controindicazioni e complicanze di ogni intervento chirurgico saranno fornite durante la prima visita, in seguito all’esame del caso specifico.

Contatti

Dr. Egidio Riggio Partita Iva 04670810961

✆ lun-ven (9-19)CHIAMA ORA
+ +

Proseguendo su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie più info

Questo sito utilizza cookie per fornire la migliore esperienza possibile: continuando a navigare senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "OK" ne permetti l'utilizzo. Grazie!

Chiudi